LogIn
 NUOVO UTENTE
Con la creazione di un account sarai in grado di:
  - Visualizzare dati riservati solo per te in area privata
  - Essere sempre aggiornati sulle nostre attività e servizi
 UTENTE REGISTRATO Esegui il Login
 NomeUtente 
 Password 

      Recupero Password
ORGANIGRAMMA | DOVE SIAMO | CONTATTI  
IN EVIDENZA
11
GEN
2019
COMUNICATI
Assi.Pre. FIMMG
20
DIC
2018
COMUNICATI
Esonero della fatturazione elettronica per i medici di medicina generale
13
DIC
2018
DOCUMENTI
ENPAM annuario statistico 2017 seconda release
07
DIC
2018
COMUNICATI
Privacy: GDPR e studi medici: gli adempimenti di base per adeguarsi alle norme sul trattamento di dati personali
26
NOV
2018
COMUNICATI
Comunicato stampa: Bando per le zone carenti della C.A. del secondo semestre 2018
07
NOV
2018
COMUNICATI
Il Nuovo Partner per la Polizza Rischio Professionale del Medico Iscritto Fimmg - come avere informazioni sulla polizza
31
OTT
2018
COMUNICATI
30/10/18 Cedolino stipendio medici: la FIMMG Firenze pretende dall'Azienda chiarimenti scritti
19
OTT
2018
COMUNICATI
04/10/18 Guida Fattura elettronica e servizi gratuiti Agenzia delle Entrate
18
OTT
2018
COMUNICATI
COMUNICATO IMPORTANTE PER I COLLEGHI IN PENSIONE, PAGAMENTO ARRETRATI
12
OTT
2018
COMUNICATI
Certificati medici. Da Fnomceo un vademecum in formato ebook
25
SET
2018
COMUNICATI
Messico e nuvole, ovvero Medicina Generale ed Università
20
SET
2018
COMUNICATI
COMUNICAZIONE URGENTE PER I PENSIONATI O SUPERSTITI RIGUARDO LA CORRESPONSIONE DEGLI ARRETRATI NUOVO ACN
05
SET
2018
COMUNICATI
Eliminazione dello split payment per i professionisti
27
AGO
2018
COMUNICATI
TRIENNIO DI FORMAZIONE: rinviata la data del concorso del 25 settembre per permettere l'integrazione di nuove borse
09
AGO
2018
COMUNICATI
ACN: PUBBLICATO IN GAZZETTA UFFICIALE IL NUOVO ACCORDO PER LA MEDICINA GENERALE
31
LUG
2018
COMUNICATI
30/07/18 Focus oneri detraibili e deducibili (da FIMMG Fisco)
30
LUG
2018
COMUNICATI
30/09/18 COMUNICATO STAMPA FIMMG TOSCANA su delibera regionale 597 del 4 Giugno 2018 su INFERMIERE TERRITORIALE
27
LUG
2018
COMUNICATI
Agli iscritti FIMMG CA di Firenze e Provincia - Comunicato a tutti i medici di CA che riceveranno o hanno ricevuto la lettera dall'Azienda Sud-Est.
26
LUG
2018
COMUNICATI
31 Luglio, come ogni anno, scade il termine per presentare all'ENPAM il modello D
09
LUG
2018
DOCUMENTI
CIRCOLARE AGENZIA DELLE ENTRATE N. 13 DEL 02/07/2018 fatturazione elettronica
07-02-2018/00:00:00 Visitato: 366
BIOTESTAMENTO: RUOLO DI MEDICI E NOTAI, COME FUNZIONA

Possibile rifiutare terapie. Revocabile in ogni momento (ANSA) - ROMA, 5 FEB.2018

Per depositare le proprie disposizioni sul fine vita ci si può rivolgere a un notaio o pubblico ufficiale, ma è possibile farlo anche davanti a un medico del Servizio sanitario nazionale. Le volontà sono sempre revocabili ed ognuno potrà disporre il rifiuto dei trattamenti sanitari, incluse la nutrizione e l'idratazione artificiali. La legge sulle 'Disposizioni anticipate di trattamentò (Dat), o Biotestamento, regolamenta le decisioni sul fine-vita. La legge prevede che «ogni persona maggiorenne, capace di intendere e volere, in previsione di una eventuale futura incapacità di autodeterminarsi, può, attraverso Disposizioni anticipate di trattamento, esprimere le proprie convinzioni e preferenze in materia di trattamenti sanitari, nonché il consenso o il rifiuto rispetto a scelte diagnostiche o terapeutiche e a singoli trattamenti sanitari, ivi comprese le pratiche di nutrizione e idratazione artificiali», e di farlo senza soffrire, dunque sotto sedazione.

 

CHI PUÒ FARLO: Le persone maggiorenni e capaci di intendere e di volere.

 

A COSA SERVONO LE DAT: A far sì che, in previsione dell'eventuale impossibilità di esprimersi, si possa dare il consenso, o il rifiuto, rispetto a trattamenti sanitari,esami diagnostici e terapie.

 

I REQUISITI: Bisogna aver ricevuto informazioni adeguate sui benefici e sui rischi delle cure e degli esami, nonché sulle possibili alternative e sulle conseguenze del rifiuto terapeutico.

 

COME SI ESPRIMONO LE DAT: Mediante un atto pubblico, o una scrittura privata autenticata, oppure con scrittura privata semplice, consegnata all'ufficiale dello Stato civile del proprio Comune di residenza, o alle strutture sanitarie.

 

QUANTO DURANO: Non si prevede un termine massimo. È possibile rinnovare, modificare o revocare le DAT in ogni momento. Il Biotestamento è esente dall'obbligo di registrazione tributaria, dall'imposta di bollo e da qualsiasi altro tributo o imposta.

 

IL RUOLO DEL MEDICO: I "camici bianchi" devono rispettare il biotestamento: possono disattenderlo in tutto, o in parte, e solo in accordo con il fiduciario (quando la persona non è più in grado di autodeterminarsi), se non corrisponde alle condizioni cliniche del paziente, o se sono          sopraggiunte terapie (imprevedibili quando sono state scritte le Dat) che offrano al paziente concrete chance di miglioramento.

 

IL RUOLO DEL NOTAIO: Spetta al notaio, in caso di atto pubblico e scrittura privata autenticata, verificare che le Dat abbiano tutti i requisiti di legge.

Created & Powered By APL Sistemi
© 2019 FIMMG Sezione Provinciale di Firenze All Rights Reserved
FIMMG Sezione Provinciale di Firenze - Via Baracca, 209 Firenze
   
INFO
FIMMG Sezione Provinciale di Firenze
Dove Siamo | RSS
CONTATTI
Telefono  055-486391
Fax  055-470216
E-Mail  firenze@fimmg.org
TERMINI E CONDIZIONI
Informativa sulla Privacy
Avvertenze
Cookie policy
MENU'
    Blog
    Accordi
    Documenti
    Comunicati
    Modulistica
    Malattia/Infortunio Medici e Assicurazioni
    Corsi ed Eventi
    Link & Numeri Utili
    News